Maiorca e le sue spiagge: il sud

Oggi vi facciamo conoscere le più belle spiagge del sud di Maiorca. La costa meridionale dell’isola è caratterizzata da spiagge lunghe (e spettacolari) ma anche da piccole calette nascoste di una bellezza unica. La più conosciuta fra questa è la spiaggia di Es Trenc: circondata da macchia mediterranea si contraddistingue per la sua sabbia bianca e fine. Il mare qui è spettacolare, vi potete addirittura specchiare. A pranzo,  da provare una paella in uno dei tanti ristoranti sulla spiaggia.

Dall’altro lato troverete Es Dolç,  a 300 metri circa dalla Colonia di Sant Jordi e Es Carbó. Per chi non rinuncia alle escursioni, organizzate una gita all’isola di Cabrera. I traghetti partono tutti i giorni dalla Colonia di Sant Jordi. Per maggiori info: www.marcabrera.com. L’arcipelago di Cabrera è un Parco Nazionale Marittimo, una località praticamente vergine. Se siete appassionati di natura e volete vivere un’avventura selvaggia organizzate un’uscita di almeno una o due notti. Il fascino del paesaggio selvaggio e le lunghe camminate vi regaleranno un’esperienza unica. Da non perdere i tramonti, qui sono davvero i più belli del mondo.

Sempre a sud di Maiorca troviamo Cala Blava e da non perdere Cala Pi, una piccolissima caletta rannicchiata ai piedi di fitti boschi. Vi stupirà per i suoi colori e per l’ acqua trasparente e cristallina. La spiaggia si affolla d’estate per cui vi consigliamo di andarci le prime ore del mattino.