In realtà Maiorca è un’isola aperta al turismo 365 giorni all’anno con i suoi oltre 1000 km di costa e paesaggi naturali da far perdere la testa a chiunque.

Nessun amante del mare e della natura ne rimarrà deluso. Oltre alle centinaia di calette e spiagge, vi consigliamo di fare un giro in barca attorno all’isola e magari, se avete un po’ di tempo, navigare nel resto delle Isole Baleari. Dalla barca, la vista e lo scenario sembrano quelle di un vero e proprio film, che va oltre la propria immaginazione.

Fate un giro nell’arcipelago di Cabrera che dista solo un’ora di navigazione da Maiorca. Si tratta di una zona naturale che presenta un ecosistema perfettamente conservato, ricco di piante endemiche; fa parte del Parco Naturale e pertanto se decidete di navigare con un’imbarcazione privata dovete ottenere l’autorizzazione.

Un altro aspetto da non trascurare e di forte attrazione per i turisti di tutto il mondo è la cultura dell’isola. Dalla Cattedrale, ai piccoli villaggi medioevali disseminati per tutta l’isola a testimonianza del suo forte passato storico. Questa tradizione e autenticità si respira anche nei prodotti tipici dell’isola, come la famosa e gustosa sobrasada, il vino, l’olio e il formaggio di capra. Prodotti che potete facilmente trovare nei tantissimi mercati rionali, sopratutto durante il weekend.

Le vacanze a Maiorca sono per tutti: per chi desidera un po’ di calma e relax, per coppie innamorate per una vacanza romantica, per famiglie alla ricerca di natura e benessere e anche per single. Ogni giorno a Maiorca, c’è qualcosa da vedere, qualcosa da poter fare e qualcosa da scoprire.