Vacanze a Maiorca: 4 luoghi da vedere (anche d’inverno)

Maiorca è l’isola che non dorme mai. L’abbiamo detto più volte: se per caso decidi di venire in vacanza a Maiorca d’inverno avrai sempre qualcosa da fare. Anzitutto non rinunciare al costume da bagno. Rischi di poter andare in spiaggia e, se le temperature lo permettono, farti pure un bagnetto.  Ad ogni modo, oltre alla vita da spiaggia, a Maiorca si possono fare molte altre attività. Ecco le quattro cose da vedere a Maiorca tutto l’anno:

Visita Portixol

Fai un giro sul lungomare di Palma, e arriva fino a Portixol – il piccolo villaggio di pescatori oggi ristrutturato e dimora di residenze di lusso- , che concentra diversi bar e ristoranti. Anche d’inverno questa parte dell’isola non muore, anzi è un punto di ritrovo non solo per maiorchini ma per tutti i turisti. In particolare beviti una buona birra al Coco Restaurant oppure fai un pranzetto al Tapas. Se invece sei un amante dei primi piatti a base di pesce, prenota alla Ola del Mar.

Il Faro a Cap de Formenter

Una piccola lingua di terra che costituisce la punta più settentrionale della Sierra de Tramuntana, Cap De Formentor. Raggiungere questa località non è semplice ma ne vale la pena. E proprio in questo promontorio roccioso erge il famoso Faro. Ti consiglio di venirci per l’ora del tramonto: vedrai uno spettacolo che ti lascerà senza fiato.

vacanze a maiorca

Escursione a La Trapa

Questa escursione conosciuta come Sant Elm – La Trapa è un’esperienza da non perdere per chi desidera rimanere a stretto contatto con la natura dell’isola. Verrai rapito da panorami mozzafiato. La difficoltà dell’escursione è media. Consiglio: se parti la mattina alle nove riesci a scendere per l’ora di pranzo. Fermati in uno dei ristoranti del paese Sant’Elm per una paella tipica della gastronomia dell’isola.

Visita Le grotte di Maiorca

Ci sono diverse grotte disseminate per tutta l’isola. Queste grotte, frutto di formazioni calcaree del terreno, sono oggi una forte e importante attrazione per l’isola. Per citarne alcune: le grotta di Campanet, suddivise in più sale, le grotte di Hams, la cui luce artificiale crea un’atmosfera magica e le Grotte del Drago a Puerto Cristo.